Cleanap Entertainment

mustsee

Cleanap presenta: l’aperi-film partenopeo più innovativo della città!

L’aperitivo:
potrai assaggiare ottimi thè forniti direttamente dai nostri amici e vicini di casa di Qualcosa di tè, gustare freschi frullati di frutta o cocktail il tutto servito in bicchieri di cellulosa biodegradabile o in barattoli di vetro riciclati!

Il film/documentario:
in sintonia con gli intenti di sensibilizzazione e di diffusione di concetti socialmente innovativi che Cleanap cerca di diffondere anche attraverso piccoli gesti.

L’innovazione:
avrai la possibilità di conoscere e partecipare attivamente ai piccoli/grandi eventi di aggregazione e cambiamento sociale a cui Cleanap sta lavorando.

Per scegliere il MUST MOVIE del prossimo appuntamento, ci affidiamo al vostro parere, che ci suggerite?

Noi abbiamo due proposte:

In attesa dell’uscita del docu-film, previsto per il 2014, vi proponiamo spezzoni del making of.
Il fotografo Chris Jordan ha realizzato il film documentario “Midway” sul vortice dei rifiuti nell’Oceano Pacifico, il luogo in cui il gioco delle correnti raduna enormi quantitativi di rifiuti di plastica finiti in mare.
Il film prende il nome dalle isolette prossime al vortice ma distanti migliaia di chilometri dai luoghi frequentati dagli umani. Jordan sta documentando l’effetto della plastica sugli splendidi albatros che vi nidificano. I genitori imbeccano i pulcini – oltre che col pesce – con i frammenti di plastica scambiati per cibo.
TRAILER: http://www.midwayfilm.com/

Lorax – Il guardiano della foresta
Tratto da Il guardiano della foresta, quarto libro di Dr. Seuss ad arrivare sul grande schermo. Noto negli Stati Uniti per essere uno dei più grandi scrittori per l’infanzia ma meno celebre da noi, Dr. Seuss è autore di universi problematici, colorati, demenziali e sottilmente politici sempre diversi, ogni storia un mondo a sè che riflette tematiche particolari. In Lorax la matrice è l’ecologismo, spiegato ai bambini…ma infondo siamo tutti un pò bambini, non credete?
Ted è un ragazzo nato e cresciuto in una cittadina, Thneedville, completamente artificiale: gli alberi funzionano a batterie, il suolo è di plastica, tutto è automatizzato e non si distingue tra estate e inverno. La fa da padrone il signor O’Hare, che si è arricchito vendendo aria alla gente (dal momento che non esistono più alberi veri in grado di produrla). Un giorno il giovane Ted, viene a sapere da Audrey, la ragazza dei suoi sogni, che se un ragazzo le avesse portato un albero vero e vivo, lei lo avrebbe sposato senza pensarci due volte, a quel punto Ted decide di andare fuori dalla città per cercarne uno, ma l’impresa non sarà affatto facile
TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=kKEd4oTVZMU

___________________________________________

INFO DI SERVIZIO:
L’ingresso è consentito a un massimo di 50 persone e chi vorrà potrà devolvere un piccolo contributo per la realizzazione di uno dei tre progetti presentati durante la serata. Il progetto che raccoglierà maggiori adesioni ed entusiasmo sarà finanziato e realizzato insieme.
La proiezione inizia alle ore 20.30
Vi aspettiamo in Piazzetta Nilo, 7
In caso di assenza del portiere, citofonare al num. 1028
Grazie🙂

Vi aspettiamo!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...