A NAstartup lanciamo #TUWI

Che ci fa un’associazione come la nostra ad un’evento per StartUp?
Ci partecipa, ovviamente!

A distanza di qualche settimana (mea culpa) vi raccontiamo dell’esperienza fatta allo scorso appuntamento con NAStartUp, l’Acceleratore dell’Ecosistema Made in Naples delle StartUp, dedicata a tutti gli amanti dell’innovazione d’impresa – e non solo!

Noi amiamo l’innovazione, in tutte le sue forme, soprattutto quella che dà luogo a progetti dal forte impatto sociale ed abbiamo voluto tentare una strada nuova (per la nostra formazione, per il nostro approccio): frequentare la “palestra” dell’ecosistema startup per imparare un nuovo metodo, sviluppare nuovi network e relazioni, magari avviare proficui contatti per il futuro.

Cleanap è un’associazione del tutto “sui generis”: non abbiamo il tesseramento dei soci, chiunque può partecipare ai nostri eventi in modo gratuito, sperimentare i nostri progetti, aiutarci dal vivo e in crowdsourcing per sviluppare e/o migliorare nuove idee, dandoci spunti e ponendoci criticità: siamo una comunità, non pratichiamo l’assistenzialismo, ma cerchiamo di costruire percorsi dal basso in co-progettazione con la cittadinanza, provando a contribuire all’innovazione sociale.
E come noi, tanti esempi del genere in Italia.
A rigor di logica, ecco qualche dato sulla produttività del terzo settore: dal 2011 (dati Istat) si contano oltre 300mila organizzazioni non profit che impiegano 681mila addetti e 271mila lavoratori esterni. Si calcola che produca complessivamente 64 miliardi di fatturato pari 4,3% del Pil (proprio ieri, 25.05.16, alla Camera è stato decretato il Si alla Riforma del Terzo Settore, stiamo a guardare).

In questo contesto, un mesetto fa lanciamo un’idea #TUWI – Turn Waste Into, che si potrebbe collocare alla  perfezione come spin-off della nostra realtà no profit. I temi ricorrenti sono sempre gli stessi: si parte dai rifiuti, si innesca un meccanismo di partecipazione civica dal basso, si utilizzano i principi dell’economia circolare e…il gioco è fatto!

 

Con questa nuova idea partecipiamo al bando Edison Pulse e poi cogliamo l’occasione di NAStartup per presentarla sul territorio, dinanzi a una platea numerosissima animata da Antonio Prigiobbo e Co.

Facciamo il nostro primo pitch, ci sottoponiamo al giudizio insindacabile del pubblico e ci godiamo la bella serata provando a fare tesoro delle cose imparate, coscienti che ci sarà da lavorare sodo per vedere questa idea concretizzarsi, ma felici di aver ricevuto tanti riscontri positivi che ci motivano ad andare avanti (anche) in questo percorso.
Ecco perché in questi giorni abbiamo inviato il nostro progetto anche al TIM #Wcap16, incrociamo le dita!

Un grazie speciale anche a Giovanna D’Urso, Roberta Madonna, Gianluca Manca, Francesco Abbamonte e – last but not least – Francesco Piccolo che ha il primato di aver fatto uscire il primo articolo che parla di #TUWI su Il Roma.

Speriamo di aggiornarvi presto con belle novità sugli sviluppi del progetto!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...